I Consigli di Assicurazioni.it

I Consigli di Assicurazioni.it

Dopo aver letto tutte le spiegazioni e i consigli di Assicurazioni.it, vi suggeriamo di farvi alcune domande per capire meglio le vostre abitudini e necessità, per scegliere il tipo di polizza che più si adatta alle vostre esigenze.

Ricordarsi che le Compagnie offrono, sempre di più, preventivi superpersonalizzati, e quelli più calzanti potrebbero essere anche i più economici! Alcune polizze, ad esempio, possono consentire risparmi sul premio calcolandolo in base all'effettivo utilizzo del veicolo, al chilometraggio (misurato attraverso sistemi satellitari), oppure riservando la copertura assicurativa ad un solo conducente.

Informarsi, informarsi, informarsi! Come avrete letto nei contenuti precedenti, la miglior polizza potrà essere identificata tenendo conto anche del massimale, della franchigia e dello scoperto, delle clausole di esclusione e rivalsa e dell'esistenza di altre garanzie accessorie.

Utilizzare internet. Il modo più veloce per essere indirizzati alle Compagnie più convenienti è utilizzare il Comparatore, che calcolerà l'importo del preventivo tra le maggiori Compagnie sul mercato. Una volta identificata/e la/e Compagnia/e più conveniente/i per il proprio caso specifico, si potranno riempire i moduli, direttamente on-line, per ricevere l'entità del premio preventivato e sottoscrivere l'eventuale contratto.

Nel caso in cui, invece, si preferisca avere un rapporto diretto con l'assicuratore, consigliamo di fare molti preventivi, su internet o direttamente presso le Compagnie presenti sul territorio e contattare le Agenzie più convenienti.

Prima di stipulare il contratto si consiglia di leggere attentamente la nota informativa, che deve essere inviata dalla Compagnia su carta o in digitale su supporto duraturo, controllando in special modo quale legge è applicabile al contratto (l'ISVAP è competente ad esaminare eventuali reclami solo se al contratto è applicata la legge italiana) e a chi sia attribuita la competenza in caso di controversia. Nel caso di controversia con una Compagnia estera, la competenza potrebbe essere anche attribuita a un giudice estero, con i disagi che questo comporterebbe al contraente.

Scegliere la polizza più adatta alle proprie esigenze.

Per concludere: cercare, valutare e cambiare per diminuire i costi dell'assicurazione non è impossibile; spesso è solo questione di volontà!

Per ulteriori informazioni sui prodotti assicurativi, è possibile consultare la circolare n. 393 del 17 gennaio 2000, che ne regola il collocamento su internet.